lunedì 7 settembre 2015

CANALESE - MONFERRINA 11 - 4

 E' TERMINATA PER 11 A 4 IN FAVORE DEI CAMPIONI D'ITALIA E PADRONI DI CASA DELLA CANALESE, L'INCONTRO VALEVOLE PER LA SECONDA GIORNATA DI RITORNO DEI PLAY-OFF SCUDETTO 2015.

PER LA CANALESE, INIZIO PARTITA IN FORMAZIONE TIPO, MENTRE LA NOSTRA QUADRETTA DEVE FARE A MENO DI GABRIELE RE (INFORTUNATO ALLA SPALLA) E CON IL CENTRALE ALESSANDRO RE ANCORA A MEZZO SERVIZIO, PER IL PROBLEMA AL GINOCCHIO DESTRO CHE SI TRASCINA DA OLTRE UN MESE E MEZZO.

CAMPAGNO (ANCHE LUI NON AL MEGLIO) PARTE A RAZZO, BEN SUPPORTATO DALLA PROPRIA FORMAZIONE, CHE SBAGLIANO VERAMENTE POCO E SI PORTANO IN VANTAGGIO PER 6 A 0 IN 40 MINUTI DI PARTITA.

NEL SETTIMO GIOCO PERO', BRUTTO INFORTUNIO AL CENTRALE DI CASA MARCO FACCENDA, CHE, NEL FERMARE UN PALLONE DI MANCINO, SI LUSSA UN DITO DELLA MANO SINISTRA. PER LUI UN AUGURIO DI PRONTA GUARIGIONE ED UN RIENTRO IN CAMPO NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE.

AL POSTO DI FACCENDA ENTRA IL CAPITANO DELLA CANALESE DI C1 GATTO, CON STIRANO CHE LASCIA IL POSTO A PARUSSA COME TERZINO AL LARGO.

DOPO IL LUNGO STOP PER L'INFORTUNIO, PROVIAMO A REAGIRE, CONQUISTANDO 3 GAME DI FILA,MA PERDENDO L'ULTIMO GIOCO PRIMA DEL RIPOSO, NONOSTANTE IL VANTAGGIO PER 40-30, CON LA CANALESE CHE NE APPROFITTA E CHIUDE LA PRIMA FRAZIONE IN VANTAGGIO PER 7 GIOCHI A 3.



SECONDA FRAZIONE CHE INIZIA CON IL NOSTRO 4° GAME, MA LA CANALESE CERCA CON PIU' INSISTENZA LA VITTORIA, RISULTANDO PIU' FREDDA NEI MOMENTI "CALDI" DEL MATCH E RISOLVENDO A PROPRIO FAVORE 2 GIOCHI SULLA CACCIA UNICA DEL 40 PARI.

IL TIME-OUT CHIESTO DAL NOSTRO DT FAZZONE NON PORTA I RISULTATI SPERATI E LA CANALESE SI AGGIUDICA ANCHE I 2 GIOCHI SUCCESSIVI, CHIUDENDO LA PARTITA SULL' 11 A 4 IN PROPRIO FAVORE.




CANALESE CHE SI PORTA QUINDI A 22 PUNTI, NOI RESTIAMO FERMI A QUOTA 10 IN ATTESA DEL MATCH DI MARTEDI SERA CONTRO LA SUBALCUNEO DI RAVIOLA, TRA LE MURA AMICHE DELL SFERISTERIO DI VIGNALE MONFERRATO.

NON SI MOLLA...

VAMOS MONFERRINA !!

Posta un commento