martedì 24 maggio 2016

BELLA VITTORIA IN TRASFERTA

DOPO LA PIU' CHE ONOREVOLE SCONFITTA IN CASA DELLA ARALDICA CASTAGNOLESE PER 11 A 9, E' ARRIVATA LA TERZA VITTORIA IN CAMPIONATO PER LA NOSTRA FORMAZIONE DELL'ACQUA SAN BERNARDO BRE BANCA, ANCORA IN TRASFERTA, QUESTA VOLTA PER 11- 5 CONTRO  LA FORMAZIONE DELLA 958 SANTERO DI SANTO STEFANO BELBO.

SOTTO UN SOLO COCENTE, LA PARTITA E' SUBITO EQUILIBRATISSIMA E LE DUE SQUADRE VIAGGIANO APPAIATE SINO AL 4 PARI, CON I PADRONI DI CASA SEMPRE IN VANTAGGIO E LA NOSTRA FORMAZIONE COSTRETTA A RINCORRERE.

POI NEL 9° GIOCO LA NOSTRA FORMAZIONE RECUPERA DA UNO SVANTAGGIO DI 15-40 AGGIUDICANDOSI IL GAME E DI SLANCIO CONQUISTA ANCHE QUELLO SUCCESSIVO, CHIUDENDO LA PRIMA PARTE DEL MATCH IN VANTAGGIO PER 6-4



IL PRIMO GIOCO DELLA RIPRESA VIENE VINTO DALLA NOSTRA FORMAZIONE, QUELLO SUCCESSIVO DAI PADRONI DI CASA, CHE SI RIFANNO SOTTO SUL 5-7.

ARRIVA QUINDI IL TIME-OUT DEL MISTER CUNEESE GIULIANO BELLANTI, CHE CERCA DI FERMARE SUL PIU BELLO IL TENTATIVO DI RIMONTA DEI PADRONI DI CASA.

IL GIOCO SUCCESSIVO E' FORSE QUELLO DECISIVO PER LE SORTI DEL MATCH.

SI ARRIVA SUL 40 PARI E CACCIA UNICA, IN FAVORE DEI PADRONI DI CASA, CHE PERO' NON RIESCONO AD AGGIUDICARSELA, PERDENDO IL GAME CHE LI AVREBBE FATTI AVVICINARE ULTERIORMENTE ALLA NOSTRA FORMAZIONE.

DA LI IN POI, LA NOSTRA SQUADRA GIOCA MOLTO BENE, RIUSCENDO AD ESSERE LUCIDA NEI MOMENTI DECISIVI E SBAGLIANDO VERAMENTE POCHISSIMO.

CORINO E COMPAGNI NON RIESCONO PIU' A RECUPERARE E LA NOSTRA FORMAZIONE PORTA A CASA L'INTERA POSTA VINCENDO IL MATCH PER 11-5, DOPO CIRCA 3 ORE DI GIOCO.

FINALMENTE SABATO 28 ALLE ORE 15 SI TORNA A GIOCARE TRA LE MURA AMICHE, CONTRO LA FORMAZIONE DELL'IMPERIESE, CAPITANATA DA GIORDANO,L'ANNO SCORSO VERA E PROPRIA RIVELAZIONE DELLA MASSIMA SERIE DI PALLAPUGNO.

NOI CERCHEREMO DI CONFERMARE QUANTO DI BUONO FATTO FINO AD ORA, CONSAPEVOLI CHE IL MATCH CONTRO LA SQUADRA LIGURE SARA' DURISSIMO.



#ILMEGLIODEVEANCORAVENIRE

FORZA CUNEO!!
Posta un commento