mercoledì 4 maggio 2016

VITTORIA IN TERRA ALESSANDRINA :11-7

BELLA VITTORIA QUELLA CHE DOMENICA POMERIGGIO LA NOSTRA FORMAZIONE DELL'ACQUA SAN BERNARDO BRE BANCA CUNEO HA PORTATO A CASA AI DANNI DELLA PRO SPIGNO ARALDICA PER 11- 7.

UNA VITTORIA SU DI UN CAMPO DIFFICILE, ANCOR DI PIU' VISTE LE CONDIZIONI CLIMATICHE QUASI PROIBITIVE.
SI E' GIOCATO CON UN FREDDO PUNGENTE, VENTO FREDDO  E PIOGGIA, RENDENDO IL MATCH ANCORA PIU' COMPLICATO DEL PREVISTO.

LA NOSTRA FORMAZIONE PERO' HA GIOCATO PIU' " DA SQUADRA"NEI MOMENTI IMPORTANTI DEL MATCH , CONCEDENDO POCHISSIMI REGALI AGLI AVVERSARI E RIUSCENDO IL PIU' DELLE VOLTE AD APPROFITTARE DEI PASSAGGI A VUOTO DEI PADRONI DI CASA, CHE COMUNQUE NON HANNO MAI MOLLATO FINO ALL'ULTIMO GAME.

LA PARTENZA E' STATA EQUILIBRATISSIMA, CON LE DUE SQUADRE APPAIATE SINO AL 3 PARI.
POI AL SETTIMO GIOCO LA PRO SPIGNO NON RIESCE A CHIUDERE IL GAME IN VANTAGGIO PER 40-15, CON LA NOSTRA FORMAZIONE CHE NE APPROFITTA E CONQUISTA IL GIOCO SUL 40 PARI CON CACCIA UNICA.





QUESTO METTE "BENZINA" NEL NOSTRO MOTORE E CI FA CONQUISTARE BEN 3 GIOCHI CONSECUTIVI, CON CUI ANDIAMO A CHIUDERE LA PRIMA FRAZIONE : 7-3 PER NOI.

ALLA RIPRESA DEL SECONDO TEMPO, SUBITO UN GIOCO PER NOI, MA PAOLO VACCHETTO AUMENTA ULTERIORMENTE I GIRI IN BATTUTA, CON COLPI COSTANTI SUI 75 METRI, SPINGENDO I SUOI SINO AL 5-8.

QUI ARRIVA IL TIME OUT DEL NOSTRO DT GIULIANO BELLANTI, CHE CERCA DI FARCI RIORDINARE LE IDEE.




SI VA AVANTI CON UN GIOCO PER PARTE, SINO AL 7-10, QUANDO UN FALLO DEI PADRONI DI CASA, DUE INTRE DI ENRICO RINALDI ED UNA CACCIA CONQUISTATA AL RICACCIO, CI FANNO CONQUISTARE LA SECONDA VITTORIA IN CAMPIONATO, ANCORA CON UN 11-7.

ORA OSSERVEREMO IL TURNO DI RIPOSO, PREPARANDOCI AL MEGLIO PER L'IMPEGNO SUCCESSIVO.

ANDREMO IN TERRA ASTIGIANA, ESATTAMENTE A CASTAGNOLE LANZE, PER AFFRONTARE MASSIMO VACCHETTO E COMPAGNI, IN UNA SFIDA D'ALTA QUOTA, SPERANDO DI METTERE IN DIFFICOLTA IL CAMPIONE ALBESE.

#ILMEGLIODEVEANCORAVENIRE

FORZA CUNEO!!!
Posta un commento